NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Il sito fa uso di cookies, che vengono memorizzati sul computer dell'utente e che vengono cancellati dopo 30 giorni. L'uso di tali cookies è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire la navigazione sicura ed efficiente del sito e permette di evitare il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti. Tali cookies non consentono l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.

Master Accreditati MIUR

Ricerca Veloce

Chi e’ On Line

Abbiamo 11 visitatori e nessun utente online

Cosa devono fare gli insegnanti

( 0 Votes ) 

L'insegnante deve:

  • riconoscere e accogliere realmente la "diversità";
  • parlare alla classe e non nascondere il problema;
  • spiegare alla classe le diverse necessità dell'alunno dislessico e il perché del diverso trattamento;
  • collaborare attivamente con i colleghi per garantire risposte coerenti al problema;
  • comunicare con i genitori

Le cose da non fare:

 

  • far leggere il bambino a voce alta
  • ridicolizzarlo
  • correggere tutti gli errori nei testi scritti
  • dare liste di parole da imparare
  • farlo copiare dalla lavagna
  • farlo ricopiare il lavoro già svolto, perché scorretto o disordinato
  • paragonarlo ad altri